Non voglio pensarci

trump-inauguration

Oggi sto cercando ogni scusa per distrarmi.

Sono irrequieta e voglio dare la colpa al fatto che salto da un telegiornale italiano all’altro, da un sito all’altro per vedere se hanno salvato altre persone dalla trappola bianca dell’albergo in Abruzzo. Ho appena finito di piangere di commozione ed emozione vedendo emergere da un buco freddo e buio un bimbo e la sua mamma e spero ardentemente che ci siano la` sotto molti di piu` degli otto sopravvissuti di cui parla la tv ora. Continua a leggere “Non voglio pensarci”