Milwaukee: due parole sul clima

autunno
una passeggiata dietro casa

Per il quando venire qui la prima volta , se avete la possibilità di fare un viaggio esplorativo prima del trasferimento, direi: NON venite in inverno.  Milwaukee vi potrebbe dare un’impressione molto sbagliata.

A Milwaukee in inverno fa freddo, tanto freddo, anche se il freddo è secco e quindi più sopportabile di quello umido.  A gennaio solitamente le temperature non salgono sopra lo zero centigrado di massima. Non è strano che le temperature massime stiano per giorni a -10/-15 ,che con l’azione del vento ( il famigerato wind chill, temperatura percepita) possono andare anche a -30. Eppure, per me che vengo dalla umida Alessandria, quando siamo intorno allo zero si sta bene! È stranissimo vero? Sono sempre io, quella che batte i denti ad Alessandria quando ci sono +5 gradi centigradi, ma con un tasso alto di umidità.

Per il freddo comunque vi sconsiglio di venire qui per la prima volta in inverno, potrebbe essere l’ago della bilancia che vi fa scappare a gambe levate e di certo non vi farà esclamare: ” Che meraviglia di città”. Ecco un link del blog.

Una lettrice del blog, mi ha scritto questo messaggio perchè sua figlia è qui per lavoro per tre mesi:” Ma c’è qualcuno che vive a Milwaukee? Per strada non c’è nessuno!”  Vero, nessuno va in giro a piedi. Certo capita di avere inverni più miti del solito ( e questo lo è stato fino a pochi giorni fa) e allora c’è persino gente che corre in calzoncini corti sul lungo lago ( sono dei matti, se me lo chiedete), ma le strade cittadine sono solitamente vuote e la gente si muove in macchina e non a piedi. Si posteggia, si entra in uffici e negozi, si fanno le commissioni o si lavora e poi si riprende la macchina e si va a casa.

La stagione migliore per visitare Milwaukee è l’estate, a seguire l’autunno.

La primavera qui non esiste. Mi dicono che una volta esisteva…ma si è persa per strada: sono 20 anni che abito qui, mai vista. Si passa dal “cappotto, guanti, sciarpa, cappello, stivali ” alla “maglietta di cotone, abitini smanicati e sandali” da un giorno all’altro.

Questo non vuol dire che a Milwaukee faccia caldo a lungo, se mai…. Di giorno fa caldo, tanto che i laghi della zona diventano le spiagge “de nojaltri”, ma di sera, complice il lago Michigan, un golfino ci vuole.

Comunque il golfino lo avrete con voi sempre, ve lo consiglio. Basta entrare in un supermercato o andare in un centro commerciale e vi si congeleranno anche i pensieri in testa….

Diciamo che di giornate afose, in cui ad uscire di casa sembra di infilare la testa in un forno…ce ne saranno…10 in tutto l’anno ( e magari sono ad ottobre: anno 2017). Le temperature medie sono sui 27-28 C, di notte 17-18( o anche meno)

In estate Milwaukee è veramente bella: piena di festival musicali ed etnici, le strade si riempiono e tutti i ristoranti mettono tavoli all’aperto. A vederla in estate, non ci si può credere come possa diventare fredda in inverno!

Siamo alla stessa latitudine ( 45esimo parallelo) della pianura padana, ma il clima non potrebbe essere più diverso!

In compenso le persone del Midwest sono molto gentili e generose. Io dico sempre che sono l’opposto del clima!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...