Milwaukee: Dove fare la spesa

whole_foods_shopper

Come tutti gli espatriati entrerete in un supermercato americano e dopo qualche minuto in cui avrete strabuzzato gli occhi per le scelte di cereali, salse, bibite, patatine e pizze surgelate, vi chiederete dove trovare qualcosa di sano da infilare in bocca.

È normale: leggete il mio post sul prosciutto qui il link e capirete che in crisi ci andrete come ci sono andata io e tutti quelli prima di voi.

Dovete abituarvi che qui le cose sono diverse, che non troverete tutto ciò che trovavate in Italia facilmente, ma che siete già fortunati perchè vent’anni fa era peggio! E scavando si può mangiare bene e sano.

Poi avete me, che vi aiuto.

Il supermercato più comune in zona è Pick and Save. Una volta era un supermercato locale; ora è stato comprato da un colosso dei supermercati americani, Kroeger, che qui ha mantenuto il nome originale. Se vi trasferite da un altro stato degli Stati Uniti probabilmente lo conoscete, se arrivate dall’Italia ecco due notizie.

È il classico supermercato americano in cui i corridoi di cibo preconfezionato superano di gran lunga la zona deputata al “fresco”.  Dicono di avere i prezzi migliori e non è vero! Frutta e verdura sanno di poco o niente e si trovano solo cibi di multinazionali. In alcuni di essi ( dipende da dove siete) i cibi freschi, tanto freschi non sono più. Se avete qualche limitazione alimentare non andateci. Le zone deputate a cibi gluten free o per intolleranze alimentari sono microscopiche. La zona panetteria vende solo pani gommosi ( unica eccezione i pani della marca La Brea che sono buoni).

Alcuni anni fa per controbattere l’avanzata di supermercati più “raffinati” e di qualità superiore che stavano aprendo in città e nei sobborghi, si erano dati una “ripassata” ed alcuni dei Pick and Save erano diventati Metro Market. Lì c’era sicuramente una scelta maggiore di formaggi, frutta fresca e banchi gastronomia, ma ultimamente li ho trovati scadenti.

Forse sono diventata più esigente io, perchè so di poter trovare di meglio e a prezzi inferiori.

Prima di passare a svelarvi dove faccio la spesa io, devo fare accenno all’altra catena di supermercati presenti qui ( e forse in molti altri stati) Piggly Wiggly . Non ci sono mai entrata se non una volta, perchè non ne ho vicini a casa. Si tratta di un altro supermercato generico americano, uguale a Pick and Save.

Questi invece sono i supermercati da tenere presenti.

Non sono così ubiquitari come i Pick and Save, ma ce ne sono comunque e valgono un viaggio.

Li elenco in ordine sparso, non di preferenza, anche perchè mi organizzo e so cosa trovare in uno o nell’altro; quindi li visito un po’ tutti quando mi serve una cosa o l’altra.

Sendik’s  supermercato locale di ottima qualità. Proprietà di una famiglia di origini italiane, i Balistreri, ce ne sono parecchi in città, ma sono di due fratelli e si riconoscono per il colore delle borse di plastica che danno. Quelle dei supermercati di uno dei due fratelli sono rosse, quelle dell’altro color corda.

Vicino a casa mia c’e` il Sendik’s Fine foods con le borse color corda: ottima scelta di formaggi sia locali, ma di alta qualità, sia internazionali, ottimo banco macelleria con macellai che sanno fare il loro lavoro e possono tagliare la carne professionalmente e pesce fresco.  Soprattutto è interessante che nella zona dei banchi frutta e verdura, il venerdi` mattina si trovano prodotti ancora freschissimi , ma molto scontati.

Woodman’s Markets è una catena di supermercati regionali di proprietà dei dipendenti con sede a Janesville, nel Wisconsin. Fondato nel 1919 quando era un banco di frutta e verdura, Woodman’s è cresciuto fino a gestire diciassette negozi nel Wisconsin e nel nord dell’Illinois. È un supermercato enorme e ricco di chicche nascoste. A parte per la scelta ed i prezzi della frutta e verdura, lì ci vado per tutto il resto. Ci trovo il caffè della Lavazza a metà del prezzo degli altri supermercati, ci trovo il riso italiano,una scelta incredibile di pasta di ottima qualità e persino i biscotti del Mulino Bianco ( non una scelta enorme, ma decente..se proprio non resisto all’astinenza). Non ha invece una scelta o una qualità eccelsa nei formaggi e nel banco salumeria. Per quello è un NO. Invece ottima scelta di cibi biologici, farine di tutti i generi e pure cibi vegani o per altre limitazioni dietetiche.

Cermak è un supermercato che si è espanso qui da Chicago e meno male! A Chicago è più comune avere un supermercato che raccolga cibi internazionali sotto uno stesso tetto, per noi qui Cermak è unico! Fantastica scelta di frutta e verdura anche differente perchè magari usata in cucine orientali o centroamericane e con prezzi strepitosi per peperoni e zucchine. Fantastico banco di carni ( io non ne mangio più, ma me lo ricordo bene!) dove trovare tagli introvabili da altre parti ( vedi fegato o trippa) oppure le fettine tagliate sottili per fare le milanesi. Fantastico banco salumeria con anche il prosciutto cotto ( canadese, ma ci accontentiamo …) e tanti salumi dell’est europeo che assomigliano molto ai nostri. Scelta infinita di marmellate e biscotti – Doria, Balocco e ovetti, barrette etc. Kinder.

Fresh Thyme Farmers Market è la new entry . Sono supermercati piccoli, ma hanno un’ottima scelta anche loro di frutta e verdura, che è freschissima e gustosa. Cercano,per quanto possibile in Wisconsin, di avere prodotti di produttori locali, infatti lì si trovano cose diverse. Direi che è come Whole Foods, ma quando ha le offerte sulla frutta e verdura, imbattibile come prezzi. È vicino a casa e ci vado spesso comprando in offerta. Altrimenti i prezzi di Woodman’s o Cermak sono ancora inferiori, ma per questi due supermercati devo prendere l’autostrada, cosa che aveva fatto esclamare a mia mamma:” voi siete gli unici che conosco che devono prendere  l’autostrada per andare al supermercato”.

Glorioso’s è il negozio italiano di Milwaukee. Negli Ultimi anni è migliorato tantissimo e da supermercato tipicamente italo-americano dove vendevano solo capicola e hot salami o calabrese, è  diventato molto più aggiornato sui prodotti veramente italiani. Infatti per esempio vendono il Parmacotto ( il prosciutto crudo di parma si trova abbastanza facilmente, il lievito Bertolini ed altre cose che altrimenti dovremmo comprare online. Per me è scomodissimo arrivarci perchè è in centro città, non ha parcheggio e si trova su una strada dove posteggiare non è facilissimo. Chi vive downtown lo trova ottimo.

Questo conclude il mio viaggio nei supermercati locali.

Per la spesa però devo ricordarvi altri quattro  nomi di catene presenti negli USA e non solamente qui: Traders Joe’s , Costco, Aldi e Whole Foods.

Trader Joe’s è …mi emoziono pensando a come è cambiata la mia vita americana da quando è arrivato qui a Milwaukee. A parte la frutta e verdura fresca che non sono economiche, tutto il resto è un sì assoluto! Poi i surgelati? Ottimi. La ricotta e le mozzarelle, sono di prima qualità. I prezzi ottimi. Quasi tutto ciò che vendono è monomarca, ma i prodotti italiani sono fatti in Italia, quelli francesi in Francia e così via. Purtroppo molte cose sono stagionali, quindi da comprare quando ci sono perchè poi spariscono: un esempio è la pasta sfoglia, la migliore in commercio in USA che c’è solo a Natale. E quando ci hanno illuso con i simil Pan di stelle che erano anche migliori dell’originale? Poi non sono più tornati una volta finiti, ma hanno degli ottimi novellini per colazione.

Costco è una catena di Supermercati dove si può comprare solo se con la tessera. Il mio consiglio è farla! Da costco si trovano ottime cose da comprare in confezioni più grandi, ad esempio olio, parmigiano reggiano olive vini ed altre cose. Ottimo rapporto qualità /prezzo in tutto ciò che vendono. La loro marca Kirkland distribuisce prodotti da vari paesi d’origine non copie.

Aldi credo che si trovi anche in altri paesi del mondo ed è collegato a Trader Joe’s. Comunque anche quello meno male che c’è. Non ha la stessa scelta di prodotti  di Trader Joe’s e la carne non è proprio buona, se non sono cambiati da quando io non la mangio più, ma sono imbattibili quando fanno le settimane delle nazioni;  allora si trovano dei prodotti particolari e di ottima qualità. Per esempio io ogni anno faccio scorta di Muesli tedesco, che è imbattibile, sia come qualità che come prezzo. Il loro marchio Select contiene tutti prodotti di ottima qualità.

Whole Foods è la boutique dei supermercati. È costoso comprarci, infatti c’è il detto Whole foods whole paycheck ( tutto lo stipendio), ma è imbattibile sui prodotti biologici o differenti- tipo cibi per vegani. Ora lo ha comprato Amazon che ha calmierato un po’ i prezzi. Rimane costoso, ma il loro gelato italiano è come essere in Italia.

Da questa sezione che è diventata anche lunga, potete capire che non siete finiti in un posto dove vi mancherà troppo l’Italia per il mangiare……sopravviverete!

Annunci

5 commenti Aggiungi il tuo

  1. Ma mi vuoi far rinnovare il passaporto in tutta fretta con una foto qualsiasi ?
    Ad aspen andavo sempre qua https://www.google.de/search?q=aspen+super+market&ie=UTF-8&oe=UTF-8&hl=it-de&client=safari#istate=lrl:iv&rlimm=5677230935512761739
    A Laos Angeles ne trovai uno dietro l università medica,

    Mi piace

    1. clapessa1512 ha detto:

      Ti sto tentando???

      Mi piace

      1. Se senti toc toc fuori la porta….

        Mi piace

  2. ero Lucy ha detto:

    Non ricordo se era una foto tua o di Greta (scusa!!) ma per una abituata a trovare tantissimo a Miami quella del banco dei formaggi freschi mi regalò un colpo al cuore da niente che ancora ricordo 🤣 comunque bene che i nostri prodotti stiano iniziando ad essere reperibili un po’ ovunque, significa anche che questi iniziano a mangiare meglio!!

    Mi piace

    1. clapessa1512 ha detto:

      Era una foto di Giovanna, che abita a San Diego. Qui ci stiamo arrivando ora … qualche anno dopo! Comunque ormai a parte qualcosa ( tipo robiole o lo stracchino- che appare, ci illude, poi non lo compra nessuno e sparisce dai banchi) troviamo tutto!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...