Milwaukee: Dove andare ad abitare

blue and gray concrete house with attic during twilight
Photo by Alturas Homes on Pexels.com

Milwaukee e le zone limitrofe sono ben servite dalla rete autostradale.

Le dimensioni della città e dell’area chiamata Greater Milwaukee, fanno sì che per muoversi da un estremo della città a quello opposto non ci vogliano più di 40 minuti con un traffico normale. Certo nelle ore di punta ci si può trovare in mezzo al traffico e alle code, ma se venite da Milano, Roma o da molte altre città italiane, riderete del traffico qui. Anche per esperienza , rispetto a come fosse difficile muoversi a Pittsburgh, girare Milwaukee è facile e veloce.

Naturalmente se avete l’auto. Qui non averla limita molto i movimenti. Non è una città per i pedoni, il centro città non è molto servito di negozi.

Bisogna fare innanzitutto un distinguo tra Milwaukee County e Milwaukee città. La county ( contea in italiano) raggruppa parecchie cittadine oltre a Milwaukee. La contea ha una popolazione di circa 960000 abitanti, mentre la città di Milwaukee ha visto un declino di abitanti ed ora si assesta intorno al mezzo milione di abitanti. In compenso la greater Milwaukee, che raccoglie non solo la Milwaukee county, ma anche la Waukesha, Washington e Ozaukee, ha visto un aumento della popolazione, perchè molte famiglie si spostano verso l’esterno, più lontani dal centro, specialmente quando hanno figli . Insieme queste quattro contee arrivano a due milioni di abitanti.

La città di Milwaukee sta subendo una veloce trasformazione. Negli anni ‘90 si era svuotata di abitanti. Era diventata un agglomerato di uffici, un deserto dopo le 5 di pomeriggio. Ora invece si sta ripopolando, stanno costruendo moltissimi palazzi con appartamenti e creando una struttura cittadina e servizi, cosicchè non sia solo un dormitorio. Ci stanno riuscendo, in parte.

A Milwaukee città vivono i giovani single, le coppie giovani senza figli o con figli che non vanno ancora a scuola oppure gli empty nester, cioè chi non ha più figli in casa.

Per loro Milwaukee offre tutto quello che si può desiderare: un lungolago fantastico con parchi e spiagge meravigliose, bar e ristoranti di ottimo livello ( Milwaukee sta diventando una destinazione per chi ama mangiare), cultura: musei, teatri, musica, librerie e tanto altro.

Le zone più trendy per vivere a Milwaukee sono: East town, West town e il Third Ward. L’affitto varia: la media è sui 1200$ al mese per un appartamento con due camere da letto. Questa è una media, ma se volete finiture più belle e magari la vista sul lago, aspettatevi di pagare molto di più.

Appena i figli raggiungono l’età scolare, bisogna andarsene. A Milwaukee le scuole sono proprio scarse. Ci sono alcune buone scuole private e c’è anche l’Italian immersion school , ma di solito chi può scappa.

Questo e` un sito che riporta il ranking ( la graduatoria ) delle scuole della greater Milwaukee area. Le scuole del distretti Milwaukee public school sono tutte alla fine della lista.

Per andarsene intendo spostarsi a nord ( Whitefish Bay, Fox Point, Shorewood) o a ovest ( Wauwatosa, Brookfield,Delafield): Lì si trovano le scuole migliori e lì ci si trasferisce per crescere i figli

Poi certo dipende da dove è il luogo di lavoro. Per esempio, quando cercavamo casa noi, avevamo escluso la zona a Nord della città perchè mio marito lavora a sud ovest e avrebbe avuto un viaggio abbastanza lungo ogni mattina e sera per raggiungere lavoro e casa.

Whitefish Bay e Shorewood, che sono a nord della città, vicino al lago, però sono proprio due cittadine carine con un centro ed il lago Michigan da fargli da sfondo. Punti negativi: tasse alte, case piccole e vecchie, oppure bellissime, ristrutturate e molto costose. Per Limitare i costi bisogna spostarsi ancora piu` su a Bay Side, Fox Point o Mequon.

Per noi era stato abbastanza naturale cercare casa ad ovest e tra tutti i luoghi avevamo scelto Brookfield, per l’ottimo distretto scolastico. Certo che vivere qui, dove non c’è una vera città e dove a piedi non posso raggiungere nulla, era stato abbastanza scioccante. Un’alternativa è Wauwatosa, dove si trovano case di tutti i generi e di tutti i prezzi, un bel centro dove si può camminare e ottime scuole. Quando ci eravamo trasferiti noi però non avevamo trovato nessuna casa che ci andasse bene. Peccato!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...