Chicago: informazioni pratiche per scoprire la città

Chicago è sicuramente una delle città degli Stati Uniti che attrae più turisti e da ogni parte del mondo. Chicago, la Windy city, è nota per molti motivi.

Perchè visitare Chicago?

A Chicago sono stati eretti i primi grattacieli, infatti il giro architettonico della città dal fiume è una cosa che vi consiglio assolutamente di fare mentre siete in città. Seguite questo link per informazioni

chicago 1
il fiume Chicago

A Chicago inizia la famosa Route 66 che per molti turisti rappresenta l’essenza della vera America attraversando tutti gli stati del cuore degli USA  dall’Illinois fino in California . leggete qui il sito ufficiale oppure qui per informazioni in Italiano  

chicago 6
l’inizio della Historic route 66

A Chicago è nato Frank Lloyd Wright, uno dei più famosi archittetti del ventesimo secolo.  Durante la vostra permanenza in città  dovete sicuramente trascorrere una mezza giornata alla scoperta della Chicago di questo incredibile creativo che ha cambiato la storia dell’architettura mondiale, visitando la sua casa a Oak Park . Informazioni qui  

 

chicago 3
la casa di Frank Lloyd Wright

A Chicago c’è la Willis tower , precedentemente nota come Sears Tower, che per molti anni è stato il grattacielo più alto al mondo e da cui ancora ora si possono vedere i panorami mozzafiato della skyline di Chicago e del lago Michigan, anche grazie al famoso balcone sul vuoto: Skydeck  adatto solo a stomaci forti

A Chicago c’è la Magnificent Mile, con i suoi grattacieli e la Water tower

A Chicago c’è uno dei più importanti musei mondiali, L’art Institute

A Chicago ci sono ancora il Pier con la sua ruota panoramica e il Millenium park con i suoi sentieri , l’iconico e fotografatissimo Bean ( nella foto di copertina ) e le sculture “ The crown Fountains” di Jaume Plensa

chicago 5
Millenium Park

A Chicago c’è il Field museum, il museo di storia naturale dove potrete vedere Sue, il piu` completo scheletro di T-rex del mondo e molto altro e vicino l’Adler Planetarium e lo Shedd Aquarium

A Chicago c’è il Loop, il quartiere degli uffici, che non è assolutamente solo quello e nel mio cuore sta prendendo spazio tra i miei luoghi favoriti di Chicago e di cui vi parlerò in un nuovo post. Info qui

A Chicago c’è l’imponente lago Michigan, che se non fosse che non “sa” di mare potrebbe passare per tale e in estate diventa la spiaggia dei suoi abitanti.  Il lago Michigan  fa da  sfondo alla città in ogni stagione, sia quando ti fa venire voglia di farci una nuotata in estate, sia quando gelato e grigio ti spaventa con le sue mareggiate e gli scogli coperti di ghiaccio.

Insomma, Chicago è bella.

Lo è tanto che almeno quattro giorni li dovete dedicare alla sua visita, anche perchè, se tutto quello che vi ho elencato ( a parte Oak park) lo potete facilmente visitare a piedi, rimangono tanti quartieri che dovete raggiungere con i mezzi, ma che valgono comunque la visita, ad esempio Lincoln park ( lo sapete vero che Lincoln è nato in Illinois, che appunto è soprannominato Lincoln state?) o la zona dell’Università di Chicago.

Chicago mi piace tanto. Si capisce, vero? Ho la fortuna di viverci vicina, per cui mi capita di andarci abbastanza spesso, ma ogni volta ne scopro luoghi nuovi.

Per questo motivo vi dico che quattro giorni sono appena sufficienti per capirla bene.

Vi ho convinti?

Avrete però ancora molte domande sulla città, quindi passo a darvi qualche suggerimento pratico.

Dove Dormire.
black and grey bedspread on bed and pillow
Photo by Pixabay on Pexels.com

Le tre zone di Chicago da dove potete raggiungere a piedi tutte le attrazioni turistiche sono Magnificent Mile, River Nord e Loop. Queste sono anche le zone dove abbondano gli hotel e se per caso volete affidarvi a Airbnb , vi consiglio di stare qui. Ci sono zone di Chicago che non sono molto sicure: non andate per esempio a sud della città. Invece  le tre zone che vi ho elencato  e tutto il centro, sono sicurissime. Altrettanto sicure sono a  Nord Lincoln park o a Ovest Oak Park, ma sono più lontane e bisogna affidarsi ai mezzi per raggiungere il centro.

Chicago non è costosa come altre città turistiche degli USA e ci sono sistemazioni per tutte le tasche.

Dove mangiare e cosa mangiare.
0-main-deepdish-istock

Chicago è famosa soprattutto per tre piatti: la Chicago deep dish pizza, Il Chicago style Hot dog e la Eli Cheesecake.

Per mangiare la Chicago deep dish  dovete andare da Lou Malnati’s  pizza.  L’hanno inventata lì quindi se la mangiate in quel posto vivrete la perfetta esperienza. Alternative ottime sono Pizzeria UNO,  che asserisce di essere il luogo dove la pizza fu inventata combattendosi il primato con Lou Malnati e Giordano’s In tutta sincerita a me la deepdish pizza non piace molto, ma non potete partire da Chicago senza averla provata. Aspettatevi lunghe file ad ogni ristorante, anche solo per il motivo che a cuocerla ci vogliono 45-50 minuti….

Per il famoso hot dog, avete Portillo’s in centro, oppure piccoli stand nascosti  in vari angoli della città che valgono la pena di un fuori rotta. Qui un link per provarne alcuni

Invece se volete provare un’esperienza diversa mangiando un ottimo hot dog andate qui: Wiener Circle. La particolarità di questo stand è che i camerieri sono sboccati ed insultano di brutto i clienti, ma fa parte del gioco e sono famosi per questo!

La Cheese cake più famosa di Chicago è la Eli Cheesecake . La potete mangiare andando alla loro pasticceria/ ristorante 

Chicago però è considerata una delle città gourmandise  degli USA ed infatti la lista di ristoranti che potrei  proporvi è lunghissima.

Diciamo che ci sono molti quartieri dove i ristoranti sono al top . Inoltre c’è una zona di Chicago, dove non vanno molti turisti, che è famosa per i suoi ristoranti  e di sera si anima per questo motivo.  E` la zona del West Loop.  Qui il problema è prenotare un tavolo in uno dei suoi ristoranti, in molti l’attesa supera i quindici giorni, specialmente se volete prenotare per il fine settimana, ma la scelta è ottima.

I miei preferiti sono Proxi, Avec, The Publican market e The girl and the goat  Lì si trova anche Bonci, il famoso pizzaiolo romano che ha aperto la sua prima location negli USA proprio a Chicago.

Come muoversi.

ctamap_lsystem

Da O’ Hare al centro si arriva con la Blue line L e il biglietto costa 5 $. Il treno ci impega 45 minuti e si puo` prendere da ognuno dei tre terminali dell’aeroporto, seguendo il cartello CTA trains.

Naturalmente all’aeroporto si può anche noleggiare e ritirare un’auto , ma ricordatevi che l’autostrada da O’Hare al centro è un vero incubo per il traffico sempre intenso ad ogni ora del giorno  e, nonostante l’aeroporto disti solo 18 miglia /27 km dal centro, probabilmente ci impieghereste più di un’ora per raggiungerlo.

Inoltre i parcheggi in centro sono abbastanza costosi anche se piuttosto comodi e facili da trovare. Insomma sconsiglio di noleggiare un’auto per i giorni che trascorrerete in città. Fate come i suoi abitanti ed usate la L oppure camminate. La L sopraelevata nel Loop diventa anche un’esperienza da fare.

Chicago ha un altro aeroporto, a sud della downtown: Midway, che si usa soprattutto per i voli interni. Per raggiungere il centro si prende la linea Orange della L. Il biglietto costa $2.50 e ci si impiegano 15-20 minuti, essendo solo a 8 miglia dal centro. Aperto  nel 1927, Midway è stato l’aeroporto principale di Chicago fino all’apertura dell’aeroporto internazionale O’Hare nel 1955.

Se avete invece la macchina con voi, cercate i parcheggi pubblici segnalati con una simbolo come questo nella foto self_park_1 , aiutandovi anche con questa app 

Per ora mi fermo qui. Fatemi domande se avete bisogno di ulteriori informazioni.

Spero che ritorniate a trovarmi quando vi parlerò del Loop

 

 

 

 

 

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...