La zuppa pulisci-frigo

depositphotos_21323975-steaming-pan
Ogni tanto la sera mi viene  voglia di minestra.
Quella dell’altro ieri e` stata una di quelle sere. No, non parlo della minestrina con il brodo e la pastina: quella mi ricorda gli ospedali, la tristezza e le malattie e tutto perche` la associo al piatto forte delle suore dell’asilo dove odiavo andare quando ero piccola e di cui  sento ancora l’odore ( la puzza….).
Preferisco le zuppe.
Faccio spesso il minestrone, che qui all’estero, senza i preparati surgelati stile Findus, diventa comunque un lavoro. Se vivete all’estero, o per lo meno se vivete negli USA, lo saprete gia`, se invece siete in Italia, sappiate che qui il minestrone surgelato non c’e`.
Per preparare il minestrone bisogna tagliare e preparare i misti dalle verdure fresche. Al massimo si possono aggiungere alcune verdure surgelate, che dovete comprare separatamente, come ad esempio piselli, fagioli dall’occhio, spinaci, per il resto bisogna armarsi di santa pazienza, riempirsi il frigo di verdure, incluso intere teste di sedano , perche` qui il “mi dia un gambo di sedano e una carota” non esiste e mettersi di santa pazienza a tagliare ….. `  se sono in vena e ho tempo, me le faccio io le buste preparate di verdure gia` tagliate da mettere nel surgelatore per quando ho fretta.
Ma l’altro ieri non avevo quasi niente, ne` in frigo ne` in freezer, da usare per farci la zuppa di cui avevo voglia. Nel frigo avevo solo della zucca di Costco che avevo comprato il weekend scorso gia` tagliata a dadini con cui avrei voluto fare i tortelli e poche altre cose. I tortelli non li avevo poi fatti perche` le giornate cosi` belle, ma fuori stagione,  che ci stanno allietando in questi giorni di novembre, mi hanno fatta scappare fuori a godermele e non mi hanno tenuta in cucina a spignattare.
Nel freezer rimaneva solo qualche avanzo di piselli surgelati e fagioli dall’occhio e poche altre cose non indicate per farci la zuppa ed io di zuppa avevo proprio voglia.
Insomma stavo pensando di fare una vellutata di zucca, ma sono arrivata tardi ….
perche` io ho anche un marito che cucina e cosi` quando gli ho ventilato l’idea della zuppa, mi ha detto “faccio io”.
E io l’ho lasciato fare.


Ne e` uscita una zuppa buonissima, pulisci frigo/ freezer usando la zucca ( meta` passata, meta` a dadini) con i due avanzi dal freezer di piselli e fagioli dall’occhio lasciati interi. Se la volete replicare ecco una pseudo-ricetta, perche` comunque voleva solo essere un modo per togliere di mezzo cose da usare per liberare spazio e la ricetta non esiste in realta`.

Ingredienti

zucca Butternut gia` tagliata a dadini 1kg

scalogno 1
aglio due spicchi
piselli surgelati 200 g
fagioli dall’occhio 200 g
una patata tagliata a cubetti
sale, pepe
due foglie di salvia ( optional)
brodo vegetale
Fate un soffritto di aglio e scalogno ( l’ultimo solitario scalogno rimasto da una ricetta ufficiale di un mese o piu` fa…), poi fate rosolare i dadini di zucca . Tiratene fuori la meta` e passateli. Ributtate la crema ottenuta in pentola e aggiungete i legumi , la patata poi salate e pepate. Aggiungete il brodo vegetale e cuocete. Se volete potete anche aggiungere della pasta. Noi di zuppa ne abbiamo avuta abbastanza per due sere. La prima sera l’abbiamo mangiata senza niente dentro; la seconda, visto che non ne era rimasta molta, abbiamo aggiunto un avanzo ( e si`..quegli avanzi di pasta che rimangono nella dispensa e non ce n’e` abbastanza da essere usata da sola…) di pasta Cocco ( formato Sagnarelli, che sono dei quadrati di dimensione media che solitamente si mangiano asciutti) sagnarelli
Ecco che e` nata la zuppa pulisci frigo.
Purtroppo non ho una foto del risultato finale, perche` l’esperimento non doveva diventare una ricetta, ma il risultato e` stato eccellente.
L’aver lasciato parte della zucca a cubetti ed il verde dei piselli ha reso il piatto anche visivamente interessante. Dell’appagamento visivo non ce n’era forse bisogno, tutto sommato era una cena per due persone in un giorno infrasettimanale, ma anche mangiare qualcosa di bello  non e` male, vero? .
E a voi capita di creare qualcosa di sfizioso, senza saperlo prima?
Vi annotate le ricette che create?
Siete quelli sempre organizzati in cucina e preparati ad ogni evenienza oppure vi capita di rimanere agli sgoccioli di ingredienti freschi?
Non avendo piu` bimbi piccoli, ammetto che le nostre abitudini alimentari sono diventate meno rigide e abbiamo bisogno di meno cose. Sopravviviamo facendo la spesa una volta alla settimana, mentre quando mia figlia era a casa, le visite al supermercato erano piu` frequenti.
Io in freezer ho sempre del ragu` e del pesto per fare una pasta anche all’ultimo momento, e se non rimane niente in casa quella e` sempre una soluzione, ma devo dire che mio marito e` molto bravo nell’improvvisazione, mentre io devo seguire ricette…. voi come siete?
Annunci

5 pensieri su “La zuppa pulisci-frigo

  1. ciacco.29

    Anche io non sono una grande tifosa del brodo, ma i miei uomini lo adorano e così sono diventata una cacciatrice d’ossi.
    In genere glielo preparo e poi mi sfilo, mentendo vergognosamente e buttandomi sul pezzo di parmigiano per far passare il tempo.
    Il minestrone invece è uno dei miei piatti preferiti, mi piace a pezzi e fresco, i preparati infatti sono tanto comodi, ma il risultato non è granchè visto che sei costretta a cuocere contemporaneamente verdure che hanno tempi diversi.
    Finisco per passare ore in cucina a sminuzzare ed aspettare come dici tu.
    E poi congelo il risultato, se mi avanza

    Liked by 1 persona

    1. alla fine e` bello dove tagliare le verdure fresche perche` il minestrone cambia con quello che si ha in casa o con quello che e` disponibile in stagione: c’e` la sorpresa! Con il bustone della Findus sai cosa avrai nel piatto , con il bustone dell’alessandrina in america, mai! 😉

      Mi piace

  2. Io mi sto dando ora alla cucina e delle volte riesco bene e altre volte rischiamo la lavanda gastrica! Ah, il buon e irrinunciabile ragù in freezer salva vita…Però tu hai anche la fortuna di avere un marito cuoco provetto 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...