L’albero di Natale del Rockefeller Center a NY

Nytimes

Chi e` stato a New York durante il periodo natalizio non puo` non aver visto l’albero di Natale del Rockefeller Center.La sua maestosita`, le sue luci, la pista di pattinaggio che gli sta davanti e la coda di persone che aspetta di avvicinarsi alla balaustra per poterlo ammirare sono da non perdere. Il Rockefeller Center   maestoso lo e` gia`di per se`ed e` situato in uno dei tratti piu` belli della Quinta strada: davanti ad uno dei suoi edifici ( che sono 19) c’e` la famosa statua dell’Atlante,  dall’altra parte della strada, c’e` la Cattedrale di San Patrizio, un po’ piu` spostato c’e` il palazzo con la sede originale del grande magazzino Sacks 5th Avenue, che a Natale viene decorato come un pacco infiocchettato ( questo almeno negli anni in cui io sono stata a NY a Dicembre).
Ma e` l’albero che richiama la maggior parte di turisti e da piu` di 80 anni.
Gia` per trovare un albero adatto allo scopo gli addetti viaggiano per molti stati ed esaminano centinaia di alberi che gli vengono sottoposti da chi pensa che il suo potrebbe essere proprio l’ albero adatto. Basta andare sul sito del Rockefeller Center per proporsi. Io l’ho fatto per scherzo, perche` il mio pino avrebbe ancora qualche annetto da vivere prima di un possibile sacrificio, ma ecco cosa e` uscito cliccando su ” submit your tree” ( proponi il tuo albero)

“Grazie per il vostro interesse a donare il vostro albero al Rockefeller Center per le feste!
L’albero di Natale è una tradizione che risale al 1931, quando i lavoratori edili eressero il primoalbero  al centro della piazza dove ancora oggi viene posizionato ….
Abbiamo sempre selezionato un abete rosso che sia negli ultimi anni del suo ciclo di vita, che sia almeno 75 piedi di altezza ( circa 23 metri) e 45 piedi ( 14 metri) di diametro. Se avete un abete rosso che vorreste che prendessimo in considerazione, vi preghiamo di compilare il modulo a sinistra. Qualsiasi informazione sull’albero, compresa la sua età approssimativa e le eventuali storie di famiglia legate ad esso, e` molto apprezzata. Se fossimo interessati ad venire  a vedere il vostro albero più da vicino, ci metteremo in contatto con voi.”

Quando l’albero viene scelto, viene tagliato a fine ottobre e poi viaggia fino a destinazione su un rimorchio lunghissimo. Poi viene issato e decorato da migliaia di luci, ma rimane spento, fino alla cerimonia di accensione che viene fatta vedere in TV a tutti gli Stati Uniti ( in uno dei palazzi ci sono gli studi televisivi di NBC, uno dei Network televisivi negli USA)

Image result for rockettes
artsbeatblogsnytimes

Quest’anno la cerimonia avverra` stasera  2 Dicembre dalle 19- alle 21ET . La cerimonia e` aperta al pubblico e gratuita..probabilmente conoscendo gli americani, ce ne saranno gia` decine accampati li` da giorni.
Durante la cerimonia ci saranno spettacoli delle Rockettes, le famose ballerine del Radio City Music Hall ( che si trova dietro l’angolo), cantanti famosi, pattinatori sul ghiaccio e cosi` via.
Tutto cio` fa parte della magia del Natale a NY , ma quello che mi ha fatto scrivere questo post e` una bella storia dietro l’albero del Rockefeller Center ed e` una storia di immigrati principalmente italiani.

Il primo albero infatti che fu eretto dai lavoratori edili nel 1931, fu eretto principalmente da  immigrati Italiani per ringraziare del fatto di avere un lavoro durante la grande Depressione.
Il primo Albero fu decorato con ghirlande ma anche con pezzi di alluminio presi da Blasting caps ( piccoli detonatori) che servivano agli operai per liberare il sito durante la costruzione dei grattacieli ed e` bello leggerne la storia. La storia dell’albero viene  raccontata dal figlio di uno di questi immigrati, colui che scelse il primo albero. Era un giovane che arrivo` da una poverissima Italia nel 1901, senza educazione, ma con molta voglia di fare, anche se significava lavorare in condizioni molto pericolose.
Gli Italiani ( insieme agli Irlandesi) furono le manovalanze che permisero di costruire la Manhattan che ci riempie gli occhi di sorpresa per la sua grandiosita`
Tanti morirono: studiando per preparare il mio corso ho letto tante storie tristi, ma ne ho lette anche di successo, come lo e` quella dell’operaio responsabile del primo albero di Natale del Rockefeller Center.
Una bella storia che vi invito a leggere qui dal New York Times. 

Image result for the rockefeller center christmas tree
nycity feelings.com
Annunci

4 pensieri su “L’albero di Natale del Rockefeller Center a NY

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...