Il tag dei desideri

lampada

 

Finalmente, 15 giorni dopo, rispondo al Tag dei Desideri, per cui sono stata nominata dalle  Mamme nel deserto, Drusilla e Mimma, che ringrazio molto e con cui mi scuso del ritardo.
E` che ci ho dovuto pensare ai tre desideri da esprimere e non e` stato facile, anche perche` i migliori, quelli che tutte le persone che vivono lontano dal proprio paese di origine hanno,se li sono accaparrati loro.
Ma lasciatemi andare con ordine.
Naturalmente questa catena ha delle regole che vi vado ad elencare se volete partecipare:
1. usa l’immagine che si trova all’inizio del post;
2. cita il creatore del Tag: Racconti dal passato;
3. ringrazia chi ti ha nominato;
4. nomina almeno 5 o più blog.
Ecco il tag:
Tra le nostre mani abbiamo una lampada magica, abbiamo a disposizione solo tre desideri. Cosa chiedere?
Ecco, visto che e` logico il mio volere la salute dei miei familiari e il vivere serena nel mondo che mi circonda, nei miei desideri saro` piu` egoista.
1) Il mio primo desiderio , quello che oggi sento piu` forte, perche` ho la fortuna di averla a casa qualche ora, e` passare piu` tempo con mia figlia: poterla abbracciare forte ed accarezzarle la testa, mentre lei me la appoggia sul cuore. Succede troppo raramente ormai e mi manca molto. Questo desiderio si acquisce specialmente quando ritorna a casa e troppo presto arriva il momento in cui deve partire.
2) il secondo desiderio e` quello di vivere meglio con me stessa. Dovrei esserci arrivata ormai, vista la mia tenera eta`, no? Invece no..
3) Il terzo desiderio e` quello di trovare un’amica nuova, quell’amica speciale, che abbia un’ eta` ed una vita simile alla mia, una persona con cui condividere passioni e gusti. Sono gia` stata fortunata due volte da quando sono all’estero, con Marinella e Marie, che mi mancano terribilmente, e visto che si dice non c’e` due senza tre spero di esserlo ancora. Per carita` non dico che amiche qui non ne ho, ma non ho quell’amica speciale…con cui fare le pazzie che fanno bene al cuore. Qui ho amiche con cui fare giardinaggio, quelle con cui vado a camminare, quelle con cui lavoro, sono tutte care e speciali nel loro ambito, ma non sono quell’amica con cui poter fare tutto insieme. Con Marinella sono andata per rigattieri, con Marie ho fatto collane e gioielli, con tutte e due shopping sfrenato e chiacchierate cosi`lunghe, che le ore passano veloci e hai sempre qualcosa di nuovo da dire. Con loro ho parlato di arte e cultura, ci siamo scambiate libri e abbiamo persino gli stessi gusti nella musica.
Con questi tre desideri altamente egoistici, lancio la palla ( cioe` il tag) ad altri blogger che leggo sempre volentieri:

Una romana in America

Buon lavoro!

Annunci

8 pensieri su “Il tag dei desideri

  1. Ciao! Grazie per aver fatto il tag.
    Come ti capisco, anche io adesso desidererei tanto un’amica, una vera, mi manca moltissimo, peccato che non siamo vicine, ma se vuoi possiamo essere amiche di blog!
    Ti sto seguendo così ci conosciamo meglio!
    Un grande abbraccio!
    PS Io a settembre mi sposerò in Piemonte 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...