Liebster Blog Award

Prendo una breve sosta dal mio racconto sulle vacanze messicane per rispondere a Gilda di NonPuo`EssereVero che mi ha nominata per il premio Liebster Blog Award. Innanzitutto Grazie! Un premio fa sempre piacere e se lo assegna un altro blogger, che ti legge, fa ancora piu` piacere.
Il progetto Liebster Blog Award è una sorta di premio virtuale tra blogger che ha lo scopo di far conoscere altri blog, scoprendo qualche dettaglio in più su di loro.
Le regole di questo premio sono poche e semplici:
-citare il blog che ti ha nominato
-rispondere alle dieci domande che il blog che ti ha nominato ha posto
-porre dieci domande
-scegliere dieci blog da nominare e comunicargli la vincita cosicche` che possano rispondere a loro volta ad altre dieci domande.

Che lavoro!
Per ora comincio a rispondere alle 10 domande che mi sono state fatte:
Perchè hai deciso di aprire un blog?
Ho cominciato a scrivere degli articoli per un quotidiano online della mia citta` che mi aveva chiesto di far conoscere ai miei concittadini aspetti e curiosita` della vita all’estero negli USA. Questo era 2 anni fa e non sapevo manco cosa fosse un blog..beh scherzo , lo sapevo, ma non pensavo che ne avrei mai cominciato uno. Poi  e` successo che tutti hanno cominciato a dirmi che dovevo raccogliere gli articoli che scrivevo, quello che scrivevo per il giornale e che poteva interessare italiani in Italia era un po’ restrittivo e avrei voluto scrivere di altre cose…e poi che non c’e` niente come scrivere che ti fa montare la testa e ti fa credere che la gente ti legga. Da tutto questo e` nato il blog: Un’alessandrina In America
-Che effetto ti fa scrivere per un pubblico che in maggior parte non conosci?
Mi fa un po’ paura perche` non mi sento all’altezza della stima che i lettori mi danno. Mi leggo e rileggo e alla fine non sono mai soddisfatta, anche se finisce che pubblico lo stesso. E` difficile anche scegliere gli argomenti su cui scrivere perche` il blog assume dei suoi connotati specifici e i lettori si aspettano che tu scriva su certe cose ed anche con un certo stile di scrittura. C’e` una certa ansia da prestazione, insomma! 
-Sei soddisfatto della tua vita in questo momento?
 Si` e no. Si` perche` so di aver fatto tutto quello che potevo, ho la coscienza a posto, sono una persona positiva e sono circondata da persone che mi vogliono bene. No, perche` ho avuto una delusione grande sul lavoro negli ultimi mesi e mi sto leccando le ferite. Ho ancora dei momenti F…Y ( vaffa..) , ma stanno diventando sempre piu` rari
In base a cosa decidi gli argomenti da trattare?
Li decido in base a quello che mi succede o succede intorno a me ed attira la mia attenzione: ci sono periodi in cui sfornerei un post al giorno altri in cui faccio una fatica bestia… non ho una vita cosi` glamour come potreste pensare!!!
Come hai deciso il nome da dare al tuo blog?
 Lo ha dato il giornale Alessandria News al mio primo articolo per loro e con poca originalita` l’ho mantenuto
-Hai mai fatto un investimento economico per il tuo blog? (e no, non parlo di chissà quali cifre, sia chiaro)
No! Non sono cosi` tecnologicamente avanzata da capire se ci potrebbero essere vantaggi ad andare su una piattaforma a pagamento,o investire soldi nel blog: nessuno mi ha detto che sono cosi` brava che dovrei proprio farlo!
Da quando hai un blog, hai conosciuto persone legate al mondo del blog che sono diventate, col tempo, amici e non più solo blogger?
Molte persone conosciute  tramite il mondo dei blog sono diventate piu` che nomi: Greta e Renata, sono proprio in carne ed ossa perche` viviamo vicine e ci frequentiamo, con altre come Valentina, Tiziana, Claudia, Gilda, Mimma, Gianluca, Luciano e molti altri ci si messaggia, commentiamo, parliamo di cose al di fuori dei blog. Con altri non e` scattato un rapporto piu` personale, ma non si puo` essere amici di tutti!
-Cosa cambieresti adesso, se potessi, nella tua vita?
Ci ho pensato un po’ prima di rispondere e alla fine direi Niente. Anche gli scogli da superare fanno parte della vita e costruiscono la persona che sono. Forse mi toglierei 10 anni. E` stupido, lo so, ma essere grande di fronte all’anagrafe, con la mente che ancora ha tanti progetti non e` una gran cosa..
Cosa proprio non ti piace del web?
Non mi piace che, come diceva una fellow blogger e lettrice proprio ieri nel suo blog Diario Dal Mondo , le parole possono essere fraintese nonostante tutte le buone intenzioni e possono diventare come macigni. La presenza ed il sorriro, l’ironia sono difficili da far capire attraverso quello che si scrive e certe volte rischiano di creare solchi e aprire discussioni non volute. Mi fa paura pensare che dietro il profilo di una persona che sembra innocua si possa nascondere una persona cattiva e che con la protezione del web le persone si costruiscano delle false identita` e si sentano forti e protette, permettendosi arroganza e maleducazione.
-Ed invece, cosa ti piace?
Mi piace perche` permette di ritrovare vecchi amici che erano persi , permette di viaggiare e fa conoscere persone interessanti, e` veloce e puo` essere usato per creare cultura.
Le mie domande:

  • Che spazio ha il tuo blog nella tua giornata?
  • Vivi in un luogo dove vorresti restare o da cui vorresti scappare?
  • La tua famiglia legge quello che scrivi, capisce la tua voglia di scrivere e la sostiene?
  • Che interessi hai al di fuori della scrittura?
  • Perche` scrivi?
  • Qual e` l’argomento che hai trattato nel tuo blog che ti ha dato piu` soddisfazioni?
  • Qual e` l’argomento piu` controverso che hai trattato nel tuo blog?
  • Quando scrivi, scrivi per te stesso/a o con in mente una specifica tipologia di lettore?
  • Sei soddisfatto/a di te stesso/a?
  • Se avessi la bacchetta magica, c’e` un luogo dove vorresti essere ora o una persona che vorresti trovarti davanti?
Ecco qui i blog che nomino:
Ce ne sarebbero anche altri, ma c’e` spazio  solo per dieci…
Per favore linkate nei commenti i vostri post di risposta, grazie!



Annunci

13 pensieri su “Liebster Blog Award

  1. MaryA

    Che bella questa nomination! Grazie per averci fatto conoscere un po' più di te. Sono venuta a conoscenza di questa bella cosa tramite FB e sono felicissima per te, segno che sei una “tipa giusta” da seguire. Baci

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...