Il chiropratico

Image result for men carrying a giant medicine bottleImage result for chiropractor
 Questo post era in attesa da qualche mese e non so neanche piu` perche` non lo avevo finito e pubblicato. Lo faccio adesso che ho finito gli aggiustamenti e sto meglio, molto meglio! In corsivo troverete le modifiche fatte oggi al post e la conclusione.

Un giorno  di qualche mese fa mi sono svegliata con un fastidioso mal di schiena. Ho ingurgitato un antiinfiammatorio da banco che qui vendono in confezioni da 100 compresse ad un prezzo bassissimo e ho cominciato a lavorare seduta al computer. Non so se sia stato lo stare ferma tutto il giorno, quel giorno piu` di altri, ma alla sera il dolore era cosi` forte che non riuscivo neanche piu` a stare sdraiata, si irradiava alla gamba intorpidendola e mi sono spaventata. Qualche mal di schiena negli anni mi e` capitato,  specialmente intorno ai 3 anni di mia figlia quando la signorina, se era stanca, mi si piazzava davanti con gli occhioni da cucciola e con le braccine tese in alto, dicendomi “mmami..appi, appi” ( che sarebbe up, up…chiaramente piu` breve ed imperioso di un “in braccio”), ma mai come quel giorno e senza ragione. Ero pronta nel mezzo della notte ad andare all’ ER,emergency room ( pronto soccorso) o chiamare 911( il numero delle emergenze), ma mio marito era a casa e mi ha bloccata, dicendomi che mi avrebbero messa per delle ore in un letto ad aspettare facendomi tutta una serie di esami e che era meglio andare la mattina dopo dal dottore ( risparmiando anche cosi` i 350$ di copay o ticket, che costa andare all’ER, rispetto ai 30 $ che ci costa andare dal dottore). Ma il mattino dopo alle 8, dopo una notte passata seduta a sonnecchiare, intorpidita da un super antidolorifico, rimasto in casa dopo l’operazione al menisco di mio marito, eravamo dal medico.
Diagnosi, contrattura muscolare ( causata da Zumba?). Prognosi: riposo, impacchi freddi e rilassante muscolare, fare un po’ di fisioterapia e vedere un chiropratico. In effetti il giorno dopo stavo molto meglio, ma devo confermare l’impressione che ho da sempre: gli effetti collaterali dei farmaci americani sono tutti estremi. In Italia se nel bugiardino c’e` scritto puo` dare sonnolenza, quasi mai la da`, negli USA ci si puo` aspettare un rincoglionimento duraturo ( che si va ad assommare a quello gia` esistente, nel mio caso…).Ho dormicchiato tutto il giorno ( ho anche dovuto cancellare la lezione all’universita`), ma il mattino dopo mi sembrava di essere in grado di guidare e cosi` ho fatto.  A questo punto posso dire che i riflessi non erano ancora i miei normali, perche` mi sono chiusa un dito nella portiera della macchina: cioe` ho messo la borsa sul sedile posteriore e ho chiuso…peccato che la mia mano fosse ancora in mezzo ed ero di nuovo dal dottore, bruciando tutti i record precedenti!
Insomma: alla fine sono finita dal chiropratico e a fare fisioterapia.
Quando vivevo in Italia non esistevano i chiropratici, o se esistevano erano ben nascosti, adesso ho cercato su Internet e ho visto che c’e` un albo professionale, universita` che fanno corsi per diventarlo e persone che ci vanno come ho fatto io. Se volete sapere di cosa si tratta a ancora non lo sapete, eccovi un link interessante:Chiropratica.
Io nella chiropratica ci credevo e ci credo ancora di piu` adesso.
Ci ero andata per curare il mal di schiena qualche anno fa quando la fisioterapia aveva fallito e ci sono tornata ora.
Gli aggiustamenti hanno totalmente tolto il mal di schiena e pure male al collo. Certo quando sei sotto le loro mani, ti devi fidare perche` i rumori che le tue ossa fanno, non sono rassicuranti! Pero` funzionano e a lungo andare oltre al mal di schiena gli aggiustamenti mi hanno fatto passare pure i mal di testa, anche loro causati da postura e “vecchiaia”.
Ora sto meglio, anche perche` al computer ci sto meno ore , sono in vacanza, e ho ripreso ad andare in palestra, il che mi ha permesso di rinforzare la muscolatura che sostiene le ossa.
Certo che quella notte ho avuto un male, ma un male…simile solo a quello che noi donne passiamo durante il parto e la reazione di mio marito ( che quando ha un’unghia incarnita o due linee di febbre sembra con un piede nella fossa) mi ha dimostrato ancora una volta di che pasta siano fatti uomini e donne…anche a casa vostra e` cosi`?


Annunci

8 pensieri su “Il chiropratico

  1. Da chiropratico laureata negli Stati Uniti e con licenza dello Stato della California ti posso dire che in Italia la figura del chiropratico purtroppo non è ancora regolamentata. Non esiste un corso di laurea e non ci sono esami di stato o esami che possano abilitare o convertire una laurea straniera. L'unico albo che racchiude “veri” chiropratici con laurea conseguita in un paese dove esiste una scuola è quello dell' Associazione Italiana Chiropratici
    http://chiropratica.it
    In questo link potete trovare tante informazioni utili e trovare il vostro chiropratico!

    Mi piace

  2. Claudia, anche a Sydney ci sono studi molto famosi ed ottimi, mi dicono, di chiropratici! Tantissimi sportivi si rivolgono a queste professionisti ed hanno ottimi risultati. Fortunatamente, non mi e'mai capitato nulla di serio, quindi non ho mai provato. Ma ho provato l' agopuntura, in uno studio molto serio, pulito e professionale. Ottimi risultati per il mio mal di testa! 🙂 un abbarccio…Per quanto riguarda il discorso “uomini”….loro sono tutti uguali…livello di sopportazione pari a ZERO!! 😉

    Mi piace

  3. Io non sapevo come fosse finché alla ricerca di un 'listening' per un esame per i miei studenti ho trovato dei video proprio su questo argomento di gente entusiasta … però a me non piacciono i dottori, né che mi tocchino, massaggino, strizzino (reduce da una terapia assurda che mi facevano alle ginocchia quando ero adolescente, che pareva più una tortura medievale che altro).

    Mi piace

  4. In effetti bisogna fidarsi ciecamente, i rumori e i movimenti che fanno fare al tuo corpo ( collo specialmente) non sono molto rassicuranti, ma il dottore mi diceva che se l'articolazione fa rumore e` perche` era “incriccata” ma non sempre succede… come ti senti “nuova” dopo la terapia pero` e` incredibile!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...