Halloween senza bambini

 


Stamattina leggevo il post di Mammacongelo sul suo  primo “vero” Halloween e mi e` venuta una grande nostalgia…era ieri che si andava a fare Trick or Treat e ora e` una festa che guardo da dietro una finestra ( letteralmente..oggi fa un freddo esagerato e i primi fiocchi di neve sono caduti questa mattina)

C’erano tanti bambini che abitavano qui intorno, invece ora sono tutti cresciuti e sono tutti troppo grandi per andare a raccogliere dolcetti, ma non sono stati sostituiti dai bambini piccoli, perche` noi genitori non siamo ancora cosi` vecchi da andare a svernare in Florida e lasciare le nostre case.
Non arriva nessuno da noi neanche dalla citta`: siamo fuori mano e nascosti in una zona circondata non solo da parchi, ma anche da strade a grande scorrimento.
Finisce che quando compro i dolcetti, alla fine li devo mangiare tutti io!
Ho provato a comprarne che non mi piacciono, ma li mangiavo lo stesso..allora mi sono rassegnata e mi faccio una scorta di MM’s o di KitKat, che mi piacciono parecchio….ahime`!
Come vedete i dolcetti li compro lo stesso… che Halloween e` senza di loro o le zucche???
Ma e` un po’ triste comunque… fa parte dell’essere empty nesters?
Perche` , se erano gia` un po’ di anni che non si andava a fare Trick or Treat, c’erano comunque feste in costume e anche a scuola il 31 ottobre ci si veste, allora di questo vuoto me ne sto rendendo conto ora che mia figlia neanche gira per casa.
Non c’e` in effetti un limite legale per andare a fare scorta di dolcetti, ma c’e` un limite implicito, diciamo che circa intorno alla seconda media i teenagers, e specialmente le ragazze, perdono l’interesse per questa attivita`. Devo anche dire che se mi arriva davanti alla porta qualche ragazzone piu` alto di me, magari in coppia con un altro altrettanto mascherato e senza amichetti piu` piccolini…io non apro! Ed ogni tanto capita….
Lei si continua a mascherare e anche stasera andra` ad una festa all’universita`.
Poiche` Madison e` una citta` dove la festa di Halloween prende tante volte pieghe che ad un genitore piacciono poco, sono un filo preoccupata. Chiudono la strada principale della citta`, State Street, per FreakFest, ma per fortuna per entrarci so che bisogna pagare il biglietto e mia figlia e le sue amiche non ce l’hanno. Su State Street ci saranno concerti ed una marea di gente..compresi migliaia di ragazzi ubriachi…qui
Ma visto che Halloween mi ha fatto venire un po’ di nostalgia…vorrei lasciarvi con una carrellata Amarcord di alcune mascherate.
Nella prima foto sono molto panciosa..allora mi ero mascherata da gatto che aveva fatto una scorpacciata di topi…..

Poi era arrivata Francesca e mi ero data anche al cucito..chissa` che mi aveva preso… non osate dire che l’avevo vestita da mucca! Eh no! nelle mie intenzioni era un orsetto…su, metteteci un po’ di immaginazione: non riconoscete la bambina con il suo orsetto???..vista la fatica l’anno dopo avevo reciclato il costume..tanto lei mica se ne sarebbe accorta!

 

E poi ci sono stati gli episodi tragi…comici, come l’anno che le avevo comprato il costume, ma come vedete dalla foto,

quando ero andata a prenderla all’asilo aveva la faccina di chi non stava tanto bene..e` stata male in macchina, per cui il costume immortalato per fortuna in questa foto, ando` direttamente  a finire in spazzatura con tutto il suo contenuto…yuck!

Poi ci sono stati gli anni delle principesse a delle streghe
…… e poi passano gli anni e ci si sente troppo grandi per andare in giro..cosi` l’ultimo Trick or treat diventa all’improvviso dolce da ricordare

 

 


Annunci

7 pensieri su “Halloween senza bambini

  1. invece in italia ieri per la prima volta mia mamma ha aperto la porta e si è ritrovata 3 bimbe mascherate, non aveva caramelle così le ha dato un pacco di biscotti! Chissà se l'anno prossimo comincerà a fare scorte di dolcetti pure lei … per poi mangiarseli!

    Mi piace

  2. Purtroppo anche quest'anno, complice pure una serata con temperature da polo nord, di bambini se ne saranno visti 4..una vera tristezza!! Anche perche` la nostra casa era una delle poche con la luce del porch accesa, indicazione che li` i dolcetti ci sono! Mitica tua mamma con i biscotti!!!

    Mi piace

  3. Mimma, il brutto e`che ieri mi sono commossa anche io riguardando le foto di Halloween di tutti questi anni, che passano cosi` veloci.. certe volte penso che tutto il mio blog sia per chi mi legge e ha figli piccoli, una finestra nel futuro di come sara`….spero di darne una visione positiva!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...