Giornate strane

Che strana settimana, che giorni strani.. Ci sono stati e ci saranno molti ….”ultimi”.
Innanzitutto da lunedi scorso sono in vacanza , perche` il semestre e` finito.
Dopo un rush finale da incubo,  se si e`senza lavoro e con i figli grandi, si e` lasciati con troppo tempo per pensare e le emozioni hanno tempo per diventare troppo grandi
Martedi` scorso a mezzogiorno era il limite ultimo per mettere i voti finali sul registro virtuale dell’universita`. Ce l’ho fatta, anche se e` significato stare china a leggere temi e esami per 5 giorni di fila. Pero` anche li` ci sono stati i soliti sentimenti contrastanti che accompagnano ogni fine semestre di primavera: alla gioia dell’essere in vacanza si accompagna sempre una certa dose di tristezza perche` molti-non tutti- dei miei allievi mi mancheranno. Siamo stati insieme 9 mesi, ci siamo visti quasi tutti i giorni. Per come sono strutturati i corsi di lingua nell’universita` dove insegno, sono arrivata a conoscerli bene, ne ho dovuti consolare alcuni, ho riso con loro,  ho ascoltato pazientemente le “bugie” di altri.. facendo finta di crederci e molte volte mi sono sentita la loro mamma lontana. Correggendo  i loro esami finali ho trovato molti messaggini personali, con cuoricini e ringraziamenti ed ho sentito quel classico nodo in gola che le emozioni ti fanno venire.  Magari li avro` di nuovo come studenti, e` bello quando li ritrovi piu` avanti come mi sta capitando da due anni con il corso di cultura che insegno. E li` di saluti definitivi ce ne sono stati molti, perche`, essendo la gran parte dei ragazzi senior, si laureano questo fine settimana e se ne vanno definitivamente chi alle Graduate School chi al lavoro, ma  pochi rimarranno a MU.
Mercoledi` poi sono diventati visibili sul sito dell’universita` i voti che gli studenti danno a noi  insegnanti, accompagnati dai loro giudizi..e li` giu` a piangere!!!!! Non vorrei sembrare autocelebrativa, ma non posso non farvene leggere alcuni. Questi sono  del corso di lingua: se non ce ne sono di negativi e` perche` negativi non ce n’erano:( auto pacca sulla spalla)

Professoressa Pessarelli is one of the best teachers I’ve had at MU. She is very kind and very helpful, and truly wants her students to succeed. Even if students are just taking Italian for their language requirement, she challenges them to find their inner Italian, and embrace a different culture that was previously unknown to them. A very good class/instructor that I will miss!

 

To be completely honest, Professoressa Pessarelli was the reason I learned so much and thoroughly enjoyed so much. From her encouraging words that convinced me to take Italian 1002, to her advice about studying abroad in Milano and speaking Italian, La Prof positively impacted my experience. She is such a talented teacher. The class is always engaged and willing to do all of the assignments and exercises. Not only does La Prof keep the class interesting, but she creates a comfortable classroom environment that allows students to practice the language without feeling like they will be judged. I looked forward to Italian every Monday-Thursday and it is because of Claudia Pessarelli.


Claudia is a phenomenal professor. She is extremely entertaining, nice and helpful. She truly wants her students to succeed and has a true passion for the Italian language
Questi sono invece alcuni giudizi dal corso che insegno in inglese:
Really great instructor! I love having a teacher who is passionate about the material they are teaching! Her accent was a little difficult to understand sometimes, but with the help of writing things on the board or using her power points it was easy to follow along with what she was telling us.
 
Professor Pessarelli is an excellent professor. I have had her for multiple classes now and she never disappoints. She is always engaging, enjoyable to listen to and knowledgeable about the subjects that she teaches. If you need help, she is available during office hours and is always eager to help students who come to her. Overall, Professor Pessarelli is a great professor and I am glad that I took some of her classes.
 
Professoressa is one of my favorite professors. She’s always so welcoming and clearly passionate about her heritage. I love how she shares stories about her lifestyle and tries to involve her students as much as possible. She makes lesson plans interesting and extra credit you would never want to miss out on!
 
Claudia is a great and passionate teacher. She obviously has the historical background to be teaching on this subject, and I appreciated the out of class opportunities that she offered for us as extra credit. I thought they were both fun and educational elements to the course.
 
Ahem!!! il mio inglese..poveri!!!
Capite perche` ho pianto?
Ripresami dalle emozioni, il primo giorno di liberta` sono stata presa dalla frenesia del faccio: pulisco, cucino, organizzo, ma non e` durata molto. Non mi piace fare i lavori di casa! Non sono nata casalinga: li faccio perche` devo, non perche` voglio.. e sono bravissima a trovare scuse per non farli.
La scusa della settimana? Lia, l’organizzare la Shower per lei, ma anche portarmi avanti a scrivere qualche articolo per il giornale che non si sa mai, magari il clima migliorera` e invece di pioggia e freddo si decidera` a fare finalmente caldo e piusciro` a lavorare un po’ in giardino??
Ho una barcata di libri da leggere, ma se vedo qualcosa che secondo me ha la priorita` , non e` che la faccio per forza e` che non riesco ad assaporarmi la lettura.
Le giornate poi sono state scandite da altre “ultime volte” e queste hanno la capacita` di togliermele le energie: ieri e` stata l’ultima volta che ho portato mia figlia alle prove d’orchestra. Poteva andarci da sola, ma abbiamo voluto aver un’ultima volta anche noi: il tempo passato in macchina noi due insieme e` qualcosa che mi manchera` terribilmente. Un tempo intimo, in cui negli anni ho consolato, riso, imparato, fatto scoperte, da quando era piccolina e si cantavano insieme le canzoncine dei CD.
Siamo anche andate a far shopping e come al solito, abbiamo finito per comprare di tutto meno quello che serviva, beh..almeno ho un’altra scusa per stare insieme alla mia bambina. Una scusa? Mi sa che l’andare a fare shopping non  finira` qui, quello  continuera` ancora un po’..non c’e` nessuno che sa aprire bene il portafogli come la mamma.
Soltimente, mentre mia figlia e` impegnata a provare, io cerco di impegnare il tempo facendo la spesa , vedendo amiche o altro,  ieri sera invece avevo voglia anche io di assaporare le emozioni dell’ultima volta tra quelle mura e mi sono fatta trasportare dai ricordi. Quando le prove sono finite e i ragazzi sono usciti si sentiva palpabile che per molti, non solo per noi, era l’ultima volta. Oggi c’e` l’ultimo concerto e ho gia` deciso che il mascara sara` meglio che non lo metta…
E ieri c’e` stata un’altra ultima volta: l’ultima volta che abbiamo guardato Grey’s Anatomy insieme. Addio Cristina Yang, ma anche addio Giovedi` sera ( quando lei era piu` piccolina a con meno compiti da fare e riuscivamo a guardarlo in diretta), in cui mandavamo mio marito in tavernetta, cosicche` non ci disturbasse facendo domande su chi fosse uno o l’altro e perche` e ultimamente Venerdi` pomeriggio, visto che era diventata una tradizione, guardarlo appena tornata da scuola…ma lo abbiamo sempre guardato insieme, aspettandoci a vicenda se qualcosa succedeva e dovevamo posticipare l’appuntamento.
Mi manchera` questo altro tempo trascorso insieme… continuero` a guardare Grey’s Anatomy, ma non sara` piu` lo stesso: oh mamma, vedi che saro` costretta a guardarlo con mio marito e rispondere alle sue domande????
Annunci

3 pensieri su “Giornate strane

  1. Great teacher! Protects essere diversamente? 😉 grazie di essere passata da noi è averci dedicato un po' di tempo in questa settimana turbolenta.. Inizieranno sicuramente nuove tradizioni con la tua bimba.. Un bacio!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...